La curiosità dei bambini per il Pomeriggio del Formaggio

Pentone, Venerdì 07 Luglio 2017 - 10:04 di Redazione

Nella sala comunale “Mimmo Rotella” a Visconte, mercoledì scorso, i bambini hanno imparato anche a fare il formaggio. A seguito di un’intesa nata tra l’Amministrazione comunale, l’associazione Universo Minori di Catanzaro e, di volta in volta, le diverse associazioni del territorio che collaborano anche con questo tipo di iniziative rivolte ai più giovani, si e’ proseguito con l’organizzazione dei pomeriggi ludico-ricreativi rivolti ai più giovani, diretti al recupero dei mestieri che purtroppo si stanno perdendo. L’ottima riuscita dell’iniziativa e’ stata questa volta possibile anche grazie alla collaborazione dell’associazione GAIA di Visconte, che con la sua presidente Tiziana Colacione e le sue instancabili socie, ha coinvolto in modo particolarmente divertente i bambini, oltre a genitori e nonne. Grazie alla guida del maestro Greco i bambini hanno fatto ricotte e formaggi, utilizzando le antiche tecniche tradizionali della lavorazione del  formaggio, che a fine pomeriggio hanno debitamente gustato. Imparare giocando, questo il motto dell’Amministrazione comunale per i più giovani, Amministrazione che, con un lavoro di squadra, ha inteso proseguire nel periodo estivo con questo tipo di attività per quei bambini che scelgono Pentone per le vacanze estive. L’attività e’ stata finanziata dall’associazione Universo Minori presieduta da Rita Tulelli, che ha offerto la professionalità del maestro formaggiaio, dall’associazione GAIA e dal Comune di Pentone. Ha espresso soddisfazione per la riuscita dell’evento Giuditta Mattace, assessore alle Politiche sociali, che ha ringraziato l’associazione Universo Minori e GAIA per il tempo e gli sforzi che dedicano ai bambini del territorio pentonese.  “Confidiamo che per primi i genitori insegnino ai loro figli quanto importante per loro sia imparare cose nuove ed utili per il loro futuro ed in quest’ottica continueremo con queste attività”.  “I tempi cambiano e certamente bisogna farsene una ragione – ha dichiarato la stessa Tulelli – ma è importante che i valori, quelli di una volta, quelli genuini, non cadano nell'oblio così come è importante preservare i sapori di un tempo, sinonimo di affetti, di famiglia; questo anche il messaggio che vogliamo diffondere, questa volta da Visconte”. Oltre alla stessa Mattace, presenti a Visconte il sindaco Michele Merante ed il consigliere Francesco Amoroso, che si e’ occupato anche della promozione dell’iniziativa insieme alla consigliera Angelina Capicotto.    



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code